Oggi è uscito un bell’articolo che parla di me e della “mia fotografia” su “Il Giornale OFF”, giornale online che si occupa di Arte, Cultura, Intrattenimento e Ambiente. L’articolo è stato redatto in maniera eccellente da Marianna Porcaro, che ringrazio vivamente ancora per avermi dato questa opportunità e per aver saputo “leggermi” attraverso le mie fotografie.

Cercare ciò che non appare o semplicemente cogliere l’ombra frutto dell’incontro con la luce. Abitare lo spazio fisico nel dettaglio adombrato che spesso cela l’umanità autentica. Essere senza apparire, cogliere il “sentimento contrario”, trasformare la bellezza in un momento. La fotografia diventa chiave di accesso ai vissuti profondi, promotrice di introspezione e crescita personale. Adriano Cascio nato a Catania, si trasferisce a Rapallo dove inizia la sua attività da autodidatta frequentando corsi e workshop. Si definisce un “perfetto caos”, sospeso tra luci e ombre. Le sue fotografie si muovono su territori in controluce, attraversano le ombre create dai passanti, le strade, le circostanze, includendo gli elementi che le hanno generate, oppure concentrandosi solo sui movimenti da cui sono state originate. Adriano crea coincidenze, sceglie la modalità di scatto giusta e racconta storie. 

“Ansel Adams diceva: “Il lavoro di ogni uomo rispecchia sempre la sua personalità”.

Per continuare a leggere tutto l’articolo basta cliccare sul seguente LINK….

Buona lettura e alla prossima!!

Adriano

Condividere:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi