“Stesso posto…giochi differenti!!”

Durante la settimana vado a trovare un amico. Ci vediamo sempre allo stesso posto, vicino al mare, vicino una piccola spiaggia. Parliamo e guardiamo, la gente, i bambini e ragazzi giocare, ciò che ci accade intorno. Con piacere ho visto giocare a palla, fare le capriole, usare lo skateboard o la bici, “esplorare” alla ricerca di qualcosa di nuovo ma anche occhi fissi su un display. Tv, video games e computer  hanno “ucciso” la creatività , il movimento, la comunicazione, la fantasia, la socializzazione tra giovani…… tranne che per alcuni…..e solo per poco tempo…

SalvaSalva

SalvaSalva